Guide di Viaggio


Vondelpark: il cuore verde di Amsterdam

Ideato nel 1864 dall'architetto L.D. Zocher, il Vondelpark diventò in breve tempo uno dei luoghi più amati e frequentati grazie alla sua bellezza e ai numerosi eventi e manifestazioni organizzati al suo interno.

Vondelpark
I consigli del Portiere NH
Vondelpark

Teatro open air e ristoranti

In un'atmosfera fiabesca fra laghetti, ponti, alberi e fontane, al Vondelpark di Amsterdam trovano posto l'Openluchttheater, un Teatro open air che da giugno ad agosto offre concerti musicali di ogni genere, spettacoli di danza e performance di teatro sperimentale a ingresso gratuito, e l'EYE - Film Institute Nederland, con quattro sale cinematografiche e un grande spazio espositivo, dove spesso si organizzano attività didattiche e workshop. Il Vondelpark al suo interno ospita anche diversi bar e ristoranti, fra i quali il famoso T Blauwe Theehuis (Blue Tea House), dove si tengono concerti musical, il Vondeltuin, dove potrete gustare alcuni piatti tipici olandesi, il Café Vertigo e il Groot Melkhuis.

Nel verde in relax, da soli o in compagnia

Vondelpark

Il Vondelpark, visitabile anche in bicicletta o in skateboard (che potrete affittare presso uno dei numerosi punti di noleggio come il vicino A-Bike Vondelpark), è il luogo ideale per immergersi completamente nella natura. Potrete passeggiare, fare jogging oppure organizzare un picnic all'aperto: da soli o in compagnia, il parco si rivela perfetto anche per i più piccoli grazie alle numerose aree gioco. Gli appassionati di botanica potranno poi restare affascinati dalle 130 varietà di alberi e piante e dalle 70 varietà di rose presenti al suo interno.

Raggiungibile con i tram 2 e 5 alla fermata omonima, il parco è aperto da mattina a sera ed è molto vicino ai principali musei della città: il Rijksmuseum, il Van Gogh Museum e lo Stedelijk Museum.

Dove alloggiare a Amsterdam Vedi tutti gli hotel a Amsterdam

Altri articoli

Vondelpark

Tre giorni alla scoperta dell'atmosfera di Amsterdam

Tre giorni ad Amsterdam sono la parentesi ideale per immergersi nel suo spirito fatto di tradizione e innovazione. Percorretela a piedi, lasciandovi trasportare dal suo ritmo quieto e dalla sua bellezza

Vondelpark

La casa più piccola di Amsterdam ed altre curiosità

Case galleggianti, dedali di canali e ponticelli, zoccoli olandesi e le classiche patatine fritte fiamminghe. Ma c'è di più: lo sapevate che Amsterdam nasconde un record che la rende unica?

Vondelpark

Un tour alla scoperta degli zoccoli olandesi: i komplen

Nessun simbolo è capace di rappresentare l'Olanda più dei tipici zoccoli olandesi, i klompen. Nonostante abbondino nelle vetrine di Amsterdam, non è facile scovare i negozi migliori dove acquistarli: scopriteli con noi!

Vondelpark

I due volti del Palazzo Reale di Amsterdam

Inizialmente concepito come municipio, Palazzo Reale venne poi trasformato in sede per i regnanti e riveste ancora oggi tale funzione. Si trova su Piazza Dam ed è un eccellente esempio di barocco olandese

Vondelpark

Un té con David Beckham da Madame Tussauds ad Amsterdam

Il museo si inserisce nella lunga tradizione iniziata da Madame Tussauds quasi 300 anni fa. Dalla prima scultura di Voltaire nel 1777 all'apertura del primo museo a Londra nel 1835: un successo confermato ancora oggi

Vondelpark

Non solo Rembrandt e Hals, al Rijksmuseum il meglio dell'arte olandese

Sottoposto a un importante intervento di ristrutturazione che ne ha saputo valorizzato gli spazi, il Museo Nazionale ha riaperto nel 2013 con una nuova veste che ne hanno reso la visita un’esperienza ancor più interessante