Guide di Viaggio


Alla scoperta dei parchi e sentieri di Amsterdam

Grazie ai suoi numerosissimi sentieri, Amsterdam consente ai viaggiatori di scoprire la bellezza della natura olandese. Questi percorsi nel verde, sia urbani che extraurbani, si sviluppano attraverso i parchi e la riva del mare.

Sentieri Amsterdam
I consigli del Portiere NH
Sentieri Amsterdam

Una corsa al Vondelpark

Per chi ama lo jogging e l'escursionismo, il Vondelpark è la meta ideale. Il parco, ubicato nel quartiere centrale di Watergraafsmeer, è quello più frequentato dagli abitanti di Amsterdam, che vi recano per fare jogging, pattinare, andare in bicicletta o fare ginnastica. Tra i numerosi sentieri in terra battuta, il più esterno di 3 km, ma vi sono anche diversi percorsi più brevi. Dalla Stazione Centrale di Amsterdam si raggiunge il parco con l'autobus (linee 170, 172, 272, 174), scendendo alla fermata Emmastraat, oppure col tram linea 1, dalla fermata J.P. Heijestraat alla fermata Voldelpark. Il parco ha numerosi ingressi, tra i quali particolarmente comodo è quello sulla Stadhouderskade, nei pressi del Casinò.

Sentieri Amsterdam

Visita al Giardino botanico

Il Giardino Botanico è nato nel 1638 come giardino di erbe medicinali. La sede attuale, del XVII secolo, nel centrale quartiere Plantage, fu costruita grazie alle donazioni dei mercanti della Compagnia delle Indie, la nota società olandese di commercio, attiva in Asia tra il XVII e XIX secolo. Nelle splendide serre vi sono specie vegetali esotiche, molto affascinanti, mentre un apposito padiglione ospita le farfalle tropicali. Lungo uno dei più belli sentieri Amsterdam, si potrà ammirare il piccolo pino preistorico Wollemi Pine. Per arrivarvi, dalla Stazione potete prendere il tram (linee 9 e 14), scendendo alla fermata Mr. Visserplein, oppure la metropolitana (linee 51, 53 e 54) scendendo alla fermata Waterlooplein, uscita Hortusplantsoen.

A Keukenhof, nel paradiso dei tulipani.

Sentieri Amsterdam

Nell'area esterna della città troverete un paesaggio unico, dovuto all’influenza climatica del vicino Mare del Nord. Se avete la fortuna di soggiornare ad Amsterdam tra marzo e maggio, visitate il parco di Keukenhof, in località Lisse, il paradiso dei tulipani - ma anche di giacinti, narcisi, orchidee, amarilli e i meno noti muscari: un tripudio di colori e forme davvero sorprendenti che caratterizzano i sentieri Amsterdam. Notevole la raccolta di orchidee, la più vasta d’Europa. Nel parco vi sono vere e proprie boutique floreali dove acquistare bulbi e piantine a catalogo, inviabili a domicilio con modiche spese di spedizione. L'ingresso al parco costa 16 euro. Dalla stazione di Amsterdam si arriva a Keukenhof prendendo il treno per Leiden, e, da qui, il bus 54 che porta direttamente al parco.

Giethoorn, il villaggio sulle acque

Il villaggio di Giethoorn, nel parco naturale De Wieden, nella provincia dell’Overijssel, è attraversato da suggestivi canali e da ben 176 ponti. Il parco ha un sistema di vie fluviali che attraversa anche il centro del villaggio, rendendolo estremamente affascinante. Giethoorn è soprannominato la Venezia verde, in quanto, come la celebre città italiana, è costruito sull’acqua e per attraversarla ci si muove solamente a piedi o in barca. Il villaggio è stato fondato nei primi anni del XIII secolo dai seguaci del movimento cattolico dei Flagellanti, rifugiatisi in questa zona isolata per sfuggire alle persecuzioni religiose del XII secolo. Ancora oggi il villaggio non si raggiunge facilmente. Da Amsterdam si può arrivare a Giethoorn con l’Intercity per Lelystad Centrum, dove si cambia con il treno per Leeuwarden. Si scende alla fermata Steenwijkerland e si prosegue con l’autobus 7 fiino al villaggio. Ad Amsterdam è anche possibile prenotare tour organizzati per Giethoorn, che garantiscono un viaggio senz'altro più comodo e organizzato.

Una gita al faro

Uno dei più incantevoli sentieri Amsterdam è quello che raggiunge il faro di Marken, sito sul versante orientale della omonima cittadina, a un paio di chilometri dal centro di Marken. Il percorso si sviluppa su un sentiero sterrato che, attraverso prati ed acquitrini, regno di numerose specie di uccelli acquatici, in poco più di mezz’ora conduce alla piccola costruzione sull'acqua. Il faro è bianco, con il tetto e la lanterna rossi, ed è soprannominato il "cavallo di Marken". Il villaggio omonimo, situato nella regione del Waterland, a nord di Amsterdam, rappresenta uno dei luoghi più caratteristici dell'Olanda, grazie alle sue casette colorate, i pescatori e i vecchi affumicatoi di pesce. Il paesino conta soltanto 500 abitanti e qui tutto viene conservato nel rispetto delle tradizioni: è possibile ammirare i variopinti costumi tradizionali indossati dagli abitanti, o acquistare i tipici zoccoli in legno presso la piccola fabbrica del paese. Fino a circa sessanta anni fa Marken era un isola; oggi un ponte la collega alla terraferma. Da Amsterdam vi si arriva facilmente con l’autobus 111. Data la breve distanza però, se siete sufficientemente allenati, potreste arrivarvi anche in bicicletta, percorrendo una delle numerose piste ciclabili della zona.

Dove alloggiare a Amsterdam Vedi tutti gli hotel a Amsterdam

Altri articoli

Sentieri Amsterdam

Amsterdam in bicicletta: visita su due ruote della Venezia del Nord

Vi proponiamo qui una breve panoramica sulle maggiori attrattive di Amsterdam, raggiungibili facilmente percorrendo alcune delle mille piste ciclabili che si intersecano lungo le strade della città

Sentieri Amsterdam

Degustazioni di caffè ad Amsterdam: dove trovare il vero espresso

Sorseggiare un espresso cremoso dal sapore intenso godendosi la vista dei canali e delle affascinanti stradine di Amsterdam: Un sogno? Per niente: leggete la nostra guida sui migliori coffee bar e scoprirete che è realtà!

Sentieri Amsterdam

Dove assaggiare le migliori patatine fritte ad Amsterdam

Conosciute come vlaamse frites, le patate alla fiamminga sono uno dei cibi più apprezzati in Olanda: una prelibatezza dall'antica tradizione culinaria, testimoniata anche da Van Gogh con il celebre dipinto I mangiatori di patate

Sentieri Amsterdam

La Oude Kerk ad Amsterdam: una chiesa-museo nel quartiere a luci rosse

La chiesa ospita regolarmente eventi culturali di alto livello come concerti di musica classica ed esposizioni di artisti contemporanei di fama mondiale, oltre a regalare un panorama ineguagliabile dalla terrazza sul tetto

Sentieri Amsterdam

I due volti del Palazzo Reale di Amsterdam

Inizialmente concepito come municipio, Palazzo Reale venne poi trasformato in sede per i regnanti e riveste ancora oggi tale funzione. Si trova su Piazza Dam ed è un eccellente esempio di barocco olandese

Sentieri Amsterdam

Tra storia e memoria: alla scoperta della Casa di Anna Frank

Una visita alla Casa di Anna Frank è una tappa obbligata: vedere i luoghi in cui la giovane e coraggiosa autrice del diario più famoso al mondo ha vissuto i suoi ultimi anni è un'emozione unica che fa riflettere