Guide di Viaggio


Noordermarkt, prelibatezze e shopping ad Amsterdam

Il Noordermarkt (Mercato del Nord), una meta assolutamente da non perdere se avete la fortuna di trovarvi ad Amsterdam di lunedì o sabato. Nella piazza pittoresca si tiene il mercato più vario e vivace della città

Noordermarkt
I consigli del Portiere NH
Noordermarkt

Prelibatezze bio e ma non solo!

Il Noordermarkt si tiene ad Amsterdam nella piazza omonima, nella zona nord del vivace quartiere Jordaan (per questo Noorder), sovrastata dal campanile della Noorderkerk. È nato nel 1987 dall’intuizione imprenditoriale di Adri Vallentin, proprietario del Winkel 43 café, che aveva sperato che l’introduzione di qualche bancarella di prodotti organici davanti al suo locale potesse incrementarne gli avventori del sabato mattina. L’idea vincente ha fatto sì che da quelle poche bancarelle si ampliasse un mercato vasto e movimentato. Il giorno di sabato è riservato all’offerta dei migliori prodotti alimentari bio. Uova fresche, formaggio lavorato a mano, verdure di stagione, aromi e spezie, miele e frutta secca. Un’occasione unica per gustare passeggiando ostriche fresche o squisite torte fatte da mani esperte. Non mancano inoltre banchi di fiori bellissimi. Il lunedì gli stand espongono invece tessuti, libri, dischi, abbigliamento nuovo e usato, ricordi d’altri tempi ed oggettistica moderna.

Come arrivare

Potete raggiungere il mercatino all’indirizzo Noordermarkt, 1015 Amsterdam, col bus 3 o 10 (fermata Mamixbad). Se vi muovete in auto, lasciate la vettura all’Europarking (Mamixstraat 250) e spostatevi verso nord lungo la Mamixstraat; raggiungete la Westerstraat e in pochi minuti vi troverete a destinazione.
Attenzione agli orari di apertura: il Noordemarkt si tiene solo il lunedí dalle 9.00 alle 13.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 15.00.

Noordermarkt

Una passeggiata nel quartiere

Se dunque decidete di fare una capatina in zona, non lasciatevi sfuggire anche una visita alla vicinissima Noorderkerk ("chiesa settentrionale") e alla Westerkerk ("chiesa occidentale") con la sua suggestiva torre campanaria, la Westertoren. Il quartiere è anche noto per i suoi piccoli musei, tra cui il più conosciuto è la Casa di Anna Frank, insieme al Theo Thijssen Museum, dedicato al noto scrittore ed educatore, con un approfondimento sulla storia ottocentesca della città.
Se poi avrete bisogno di un po’di ristoro, potrete scegliere fra i numerosi locali, bar e ristorantini che attorniano la piazza, e perché no, magari provare la famosa torta di mele con panna al Winkel 43!

Dove alloggiare a Amsterdam Vedi tutti gli hotel a Amsterdam

Altri articoli

Noordermarkt

Tre giorni alla scoperta dell'atmosfera di Amsterdam

Tre giorni ad Amsterdam sono la parentesi ideale per immergersi nel suo spirito fatto di tradizione e innovazione. Percorretela a piedi, lasciandovi trasportare dal suo ritmo quieto e dalla sua bellezza

Noordermarkt

Degustazioni di caffè ad Amsterdam: dove trovare il vero espresso

Sorseggiare un espresso cremoso dal sapore intenso godendosi la vista dei canali e delle affascinanti stradine di Amsterdam: Un sogno? Per niente: leggete la nostra guida sui migliori coffee bar e scoprirete che è realtà!

Noordermarkt

Amsterdam in bicicletta: visita su due ruote della Venezia del Nord

Vi proponiamo qui una breve panoramica sulle maggiori attrattive di Amsterdam, raggiungibili facilmente percorrendo alcune delle mille piste ciclabili che si intersecano lungo le strade della città

Noordermarkt

I due volti del Palazzo Reale di Amsterdam

Inizialmente concepito come municipio, Palazzo Reale venne poi trasformato in sede per i regnanti e riveste ancora oggi tale funzione. Si trova su Piazza Dam ed è un eccellente esempio di barocco olandese

Noordermarkt

La Oude Kerk ad Amsterdam: una chiesa-museo nel quartiere a luci rosse

La chiesa ospita regolarmente eventi culturali di alto livello come concerti di musica classica ed esposizioni di artisti contemporanei di fama mondiale, oltre a regalare un panorama ineguagliabile dalla terrazza sul tetto

Noordermarkt

Non solo Rembrandt e Hals, al Rijksmuseum il meglio dell'arte olandese

Sottoposto a un importante intervento di ristrutturazione che ne ha saputo valorizzato gli spazi, il Museo Nazionale ha riaperto nel 2013 con una nuova veste che ne hanno reso la visita un’esperienza ancor più interessante