Guide di Viaggio


Zona shopping "De negen straatjes"

De negen straatjes significa letteralmente "le nove strade". Un nome comune ma già molto famoso, che si riferisce a uno dei quartieri più celebri di Amsterdam, situato tra i canali Prisengracht, Keizersgracht e Herengracht

De negen straatjes
I consigli del Concierge NH
De negen straatjes

Un po' di storia sul quartiere delle 9 strade

La zona shopping delle 9 strade ha una data di fondazione ufficiale: il 12 novembre 1996. In questa occasione le è stato anche assegnato il suo nome, che il rione conserva tuttora. L'idea di promuovere De negen straatjes come zona prettamente commerciale fu di Djoeke Wessing, un negoziante locale, il quale era convinto che scegliere un nome comune, semplice ma efficace, fosse il modo migliore per dare carattere, sia da un punto di vista commerciale sia dal punto di vista turistico, ad un'area sino ad allora relativamente sconosciuta.

De negen straatjes

Come raggiungere De negen straatjes

Provenendo dal centro commerciale Magna Plaza in Nieuwezijds Voorburgwal, la prima delle "nove strade" che si incontra è Hartenstraat. Adiacente, si trova Reestraat, dalla quale si accede alla Berenstraat, che si trasforma quindi in Wolvenstraat. Proseguendo da lì verso Herengracht, e girando a destra appena raggiunto il canale, si raggiungono infine Huidenstraat e Runstraat. Gasthuis Molenstraat, Oude Sèiegelstraat e Wijde Heisteeg completano l'itinerario delle famose "nove strade". In questo reticolo di vie si possono trovare negozi di ogni tipo, di abbigliamento, come di accessori e gioielli. Gli articoli spaziano dallo stile contemporaneo al vintage.

Questa zona di Amsterdam è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Si può scegliere tra diverse linee di tram: per le linee 1, 2 e 5, la fermata di riferimento è Koningsplein, mentre se si viaggia sulle linee 13, 14 o 15 bisogna scendere a Westermarkt. Oltre ai numerosi negozi, in questa vibrante zona della città sono presenti varie gallerie d'arte, come la Galerie de Salon e la Galerie Geluk, numerosi bar con tavolini all'aperto, accoglienti caffè e ottimi ristoranti, come ad esempio il Restaurant De Struisvogel. La Galerie de Salon si trova in Wolvenstraat 13 e sebbene dall'esterno sembri un negozio di barbiere (da cui il nome) è di fatto una galleria d'arte in piena regola, dove ogni sei settimane vengono organizzate esibizioni temporanee di diverso tipo (dalle tele, ai manufatti in bronzo, alle ceramiche o alle statue). La Galerie Geluk si trova invece in Reestraat 12 ed è un negozio specializzato in gioielli e opere d'arte provenienti dall'Asia o legate all'arte buddista. La collezione esposta comprende statue di Buddha provenienti dal Tibet, dal Giappone e dal Laos, di diverso materiale (bronzo, legno o pietra), oggetti rituali della tradizione buddista, sculture e oggetti d'arte. Per una pausa edificante tra shopping e arte, potrete indirizzarvi verso il Restaurant De Struisvogel (ossia "lo struzzo"), situato in Keizersgracht 312. Il locale è piccolo, ma decisamente accogliente e intimo. Il menù, realizzato con prodotti freschi e di alta qualità, tra cui carni biologiche, vini e formaggi, si ispira per lo più alla cucina francese, ma può variare a seconda della giornata.

Per un'esperienza di shopping davvero originale

De negen straatjes

De negen straatjes ospita negozi e boutique di abiti, accessori per la casa e il tempo libero. Alcuni di essi sono davvero molto originali. La libreria Mendo, ad esempio, considerata uno dei migliori negozi di Amsterdam, è un ibrido a metà tra una galleria d'arte e un negozio di libri: si trova in Berenstraat 11. Qui sono in vendita libri di architettura, arte, moda, fotografia e design. Vale la pena di farci un salto, anche solo per ammirarne l'arredo e il design: una vera chicca. Gli appassionati di moda apprezzeranno Velour Amsterdam, un concept store dove è possibile trovare articoli fashion ispirati allo stile svedese. Si trova in Huidenstraat 14. Da Pretty Rings, invece, troverete un'ampia e raffinata scelta di anelli: l'indirizzo è Berenstraat 26. Nella stessa via, al numero 41, si incontra Dutch Accent, un negozio di souvenir e articoli da regalo fatti a mano, spesso in edizione limitata: qui si possono acquistare dipinti, opere d'arte in vetro e oggetti decorativi tipici della tradizione olandese. All'interno di SAS Design, un negozio di accessori che si trova in Gasthuismolensteeg 1, vengono esposte preziose creazioni orafe in argento, oro o con pietre, prodotti artigianali, ispirati perlopiù alle tendenze del momento. Durante il vostro itinerario in De negen straatjes non può mancare una tappa a NicNic SocksWeLove. Si tratta di una piccola boutique di articoli originali degli anni '50 e '60: qui troverete mobili, lampade, posacenere e stoviglie, dal gusto retrò e vintage, in ottime condizioni. Il negozio si trova in Gasthuismolensteeg 5, una stradina tra i canali di Herengracht e Singel, proprio dietro Piazza Dam.

Dove alloggiare a Amsterdam Vedi tutti gli hotel a Amsterdam

Altri articoli

De negen straatjes

Amsterdam in bicicletta: visita su due ruote della Venezia del Nord

Vi proponiamo qui una breve panoramica sulle maggiori attrattive di Amsterdam, raggiungibili facilmente percorrendo alcune delle mille piste ciclabili che si intersecano lungo le strade della città

De negen straatjes

Degustazioni di caffè ad Amsterdam: dove trovare il vero espresso

Sorseggiare un espresso cremoso dal sapore intenso godendosi la vista dei canali e delle affascinanti stradine di Amsterdam: Un sogno? Per niente: leggete la nostra guida sui migliori coffee bar e scoprirete che è realtà!

De negen straatjes

Dove assaggiare le migliori patatine fritte ad Amsterdam

Conosciute come vlaamse frites, le patate alla fiamminga sono uno dei cibi più apprezzati in Olanda: una prelibatezza dall'antica tradizione culinaria, testimoniata anche da Van Gogh con il celebre dipinto I mangiatori di patate

De negen straatjes

La Oude Kerk ad Amsterdam: una chiesa-museo nel quartiere a luci rosse

La chiesa ospita regolarmente eventi culturali di alto livello come concerti di musica classica ed esposizioni di artisti contemporanei di fama mondiale, oltre a regalare un panorama ineguagliabile dalla terrazza sul tetto

De negen straatjes

I due volti del Palazzo Reale di Amsterdam

Inizialmente concepito come municipio, Palazzo Reale venne poi trasformato in sede per i regnanti e riveste ancora oggi tale funzione. Si trova su Piazza Dam ed è un eccellente esempio di barocco olandese

De negen straatjes

Tra storia e memoria: alla scoperta della Casa di Anna Frank

Una visita alla Casa di Anna Frank è una tappa obbligata: vedere i luoghi in cui la giovane e coraggiosa autrice del diario più famoso al mondo ha vissuto i suoi ultimi anni è un'emozione unica che fa riflettere